Sala 77

Il grande circolo Arci, che dispone anche di ristorazione self service, bar e bocciodromo, dal marzo scorso si è ulteriormente ampliato con l’inaugurazione della nuovissima “Sala 77” a ricordo dei soci che nel lontano 1977 decisero di rimboccarsi le maniche per ristrutturare una casa colonica, ancora oggi nota come “Casa Rossa” per il colore delle pareti, e di realizzarvi accanto dei campi da bocce.

Nuova struttura che ha sostituito per sempre il vecchio RistoTenda che doveva essere montato a primavera e smontato in autunno con fatiche e rischi per i soci volontari.

Ecco gli appuntamenti delle quattro Sagre, organizzate tutti gli anni per sostenere i tanti gruppi sportivi che qui hanno sede.

"Sagra del Pesce a Primavera"Appuntamento che si ripete ogni anno tra il  25 aprile e il 1° maggio, da ormai più di vent'anni. E' stata fra le primissime sagre di questo genere mai tenute nella nostra provincia e, proprio per questo, fra le più frequentate.

 

La "Sagra della lasagna" si svolge in prossimità della Festa della Repubblica. E' la festa in cui le nostre donne e i nostri uomini possono tramandare con l'incontro in cucina delle nuove generazioni, tutti i piatti tipici della tradizione emiliana-romagnola.

 

Il "Festival del pesce di mare", uno scenario intorno al nostro Circolo con i colori tipici dell'autunno, ispirano i nostri cuochi ad inventare piatti che ricordano le vacanze ormai alle spalle. E' questo il nostro compito!

 

La "Sagra dei sapori" ricorda i sapori della buona cucina emiliana, con l'inserimento di qualche piatto a sorpresa, per salutare la stagione delle sagre.